Archivi del mese: aprile 2005

GIOCHI ECOLGICI ed ECONOMICI     Quando eravamo piccoli noi, che ora siamo già nella quarta età, di soldi ce n’erano pochi pochi e quindi i balocchi non c’ erano praticamente, tuttavia passavamo moltissimo tempo a giocare, con balocchi inventati … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Proverbi e detti   Ai “miei” tempi in chiesa ed anche in casa si pregava in latino e dai oggi, dai domani, un po’ di latino restava  attaccato anche nel parlare comune della gente del popolo. La mamma, ai figli che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Appelli In memoria del mio povero papà, classe milleottocento….. Era un uomo umile, grande lavoratore che davo molto e chiedeva poco eppure fu trattato come una bestia, che non ha sentimenti o forse ce li ha, più di quanto non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Il Cappello da Bersagliere   "Apriteci le porte, che passano che passano, apriteci le porte, che passano i bersaglieri!" Volava per le strade delle città e dei paesi l’allegro e baldo canto dei soldati che arrivavano di corsa e subito sparivano. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ANGELINA C.     Tutta famiglia, casa e chiesa, Angelina, nata da famiglia siciliana,  era devotissima tutti i giorni alla Messa nella chiesetta poco distante dalla sua casa. Lei portava un busto ortopedico fin da ragazzina, arrivata alla mezza età … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

    IL CIABATTINO VENETO       Negli anni settanta, avevo occasione di passare spesso dal mercato centrale di San Lorenzo, a Firenze.   In una via adiacente al mercato,  un ciabattino riparava le scarpe dei clienti. Lavorava seduto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

MATILDE     Nel palazzone che fronteggiava in quello che abitavo io, alla periferia di Firenze, abitava una ipovedente, Martilde. Camminava provvista del bastone che usano i ciechi e spesso vociava contro i ragazzacci che si facevano burla di lei, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti