Archivi del mese: aprile 2008

Dal COMMENTO della visitatrice Antonella che lavora a Londra, commento al mio post “bambini nella luna”, copio i dati e l’indirizzo che lei mi ha fornito. In Inghilterra sono settantamila i bambini autistici ed una decina di anni fa alcuni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

PICCOLA storia per  bambini (non mia di me!, io l’ho un solo  allungata un po’). Il topo ammaestrato Un uomo  povero volle fare un bello scherzo ai suoi amici.Si  procurò due topolini grigi perfettamente UGUALI, ne legò uno alla gamba … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Chichibio e la gru Racconto sommariamente la novella del Boccaccio perché poi ve la leggiate per intero sul Decamerone: la trovate anche su Wikipedia. Chichibio era il giovane servo di un signore per il quale faceva anche da cuoco. Un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

VOCABOLARIETTO…. GADGET ( la pronunzia non la scrivo perché non sono sicura); molte persone lo leggono come lo vediamo scritto e ormai anche i bambini sanno che GADGET vuol dire un regalino di poco conto, un OMAGGIO si potrebbe chiamare  … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Una recente PENSATA della BISNONNA. Vi ricordate il post "Il bambino nella luna"? Riprendo il discorso sui bambini AUTISTICI, quei bambini che sono tra noi ma è come non ci fossero perché la loro mente è altrove e con noi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

VOCABOLARIETTO della nonna (vocaboli nuovi, presi dalla lingua inglese, già molto usati dalla gente) FIFTY-FIFTY (pronuncia “FIFTI-FIFTI) significa cinquanta e cinquanta, metà e metà.Sarà facile ricordare la parola in quanto la tv manda in onda da qualche giorno un nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

CHICHIBIO e la GRU è il titolo di una novella del Decamerone di Giovanni Boccaccio. Se la raccontate o la leggete ai bambini si divertiranno sicuramente. Una volta si trovava nei libri di lettura di scuola., sfrondata, penso, delle parti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento