LA QUERCIA CADUTA di G.Pascoli

Dov'era l'ombra or sé la quercia spande

morta, né più coi turbini tenzona.

           Dice la gente: or vedo, era pur grande!

Pendono quà e là dalla corona i nidietti della primavera

           Dice la gente: or vedo, era pur buona!

Ognuno loda, ognuno taglia,

a sera ognuno col suo grande fascio va.

          

Nell'aria il pianto d'una capinera

             che cerca il nido che non troverà.

                 

                            qc                    Giovanni Pascoli

Grande poeta, grande poesia.

Questa è una poesia che ogni bambino capisce, può illustrare e può imparare facilmente a memoria.

nonna nedda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a LA QUERCIA CADUTA di G.Pascoli

  1. MGD ha detto:

    bellissima poesia…..serena notte ….Magda

  2. soresina ha detto:

    Grazie, magda,a te buona giornata.nonna nedda

  3. MGD ha detto:

    buona giornata Nedda ……un abbraccio    Magda

  4. anonimo ha detto:

    ….. mi hai riportata indietro nel tempo, cara nedda con la bella e tenera poesia del grande Pascoli!Anch' io la conoscevo a memoria e credevo di averla dimenticata; ma invece leggendola è sbucata dai meandri del cervello e ….per un attimo  mi sono commossa! Devo leggere i tuoi post più spesso! ti abbraccio. au

  5. anonimo ha detto:

    La bellezza della poesia parla  da sé,ma vorrei comunque lasciare un commento per ringraziarti d'aver proposto ai tuoi lettori un'opera così bella. Il buon gusto di un blogger non si riconosce solo da ciò che scrive ma anche da ciò che propone ai suoi lettori.Un caro saluto.W.T.Colibrì

  6. soresina ha detto:

    Grazie a colibrì, grazie ad au, per i commenti. Sono lieta che la poesia l'abbiate apprezzata, è antica ma sempre bella.Serena nottenedda

  7. Aldo ha detto:

    Questa bella poesia cela in sé una grande verità, spesso, cioè, ci accorgiamo della qualità di una persona o di una cosa quando essa non è più. Cosi pure, riconosciute e apprezzate infine le qualità altrui, le sfruttiamo tante volte egoisticamente finchè ci è comodo e possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...