Pippo ed i I PROGRESSI, miei

Dopo sue mesi di tentativi col merlo indiano, sono riuscita a fargli dire oooo e qualche altra volta aaaa.

Però ora uso un alltro metodo,ho cominciato a fischiare  e vedo che è giusto, imitare  lui e iersera ne ho avuto la conferma.

La suora lo aveva sistemato per la notte ed io passavo accanto alla gabbia, c'è stato un grande rimestio e pippo è uscito da sotto il giornale vglio dire "elettrizzato" e mi ha fatto un fischio breve, messaggio ricevuto, gli ho detto, torna a dormire e lui, obbediente si è rimesso tranquillo.

Buona serata da

nonna nedda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Pippo ed i I PROGRESSI, miei

  1. lucia2008 ha detto:

    Ciao Nedda
    scusami tanto sto impazzendo a cercare la biografia di un poeta o poetessa  che si firma B. Marini mi sapresti dire almeno il nome per poter cercare qualche notizia, poesie ce ne sono tante , ma a me piacerebbe sapere almeno il nome e le date.
    Grazie Lucia.

  2. MGD ha detto:

    buon lavoro con il merlo ….la costanza paga…

    un abbraccio Magda

  3. soresina ha detto:

    Grazie, magda, del commento.
    Lucia, io credo che tu stia cercando Marino Marini che fu poeta del novecento. Certe sue poesie erano sui libri di lettura della scuola elementare. Con le iniziali B.Marini non saprei dirti niente.
    Ciao, e buona notte a te ed agli altri visitors.
    nonna nedda

  4. lucia2008 ha detto:

    Grazie Neddabuona domenica!!!!

  5. anonimo ha detto:

    Cara lucia,
    ho combinato un pasticcio, il poeta è sicuramente Marino Moretti, non Marini ma Moretti, mentre a B.Marini ho trovato un Biagio Marini , poeta.
    Scusami la confusione e felice notte a te e ad eventuali altri visirors.
    nonna nedda

  6. anonimo ha detto:

    Cara Nonna Nedda
    non so se hai visto il monologo di Roberto Benigni a Sanremo, dove magistralmente ha letto l'inno d'Italia svelando il significato profondo strofa per strofa, rievocando il nostro Risorgimento e i tanti caduti per la nostra Patria e per  i veri ideali che accomunato le persone libere e civili ( che in questi tempi sembrano perduti).
    Volevo dividere questo momento con te che hai tante storie e vissuto da raccontare, io sono nata nel periodo del pregresso, della pace e del benessere e quindi il mio pensiero va con viva commozione e ringraziamento ai tanti ragazzi che per me e i nostri figli hanno dato la loro vita.
    Un forte abbraccio e una buona notte Anna Lisa

    se vuoi vedere Benigni clicca qui:


  7. brunamaria ha detto:

    Sempre belli e istruttivi i tuoi post, cara amica Nedda, questo è proprio simpatico.. Ciaoooooooooooooooo e serena settimana dall'amica Bruna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...