MARAMEO, cuccù

Oggigiorno

è raro  vedere un bimbo,bimba, fare marameo, chissà se lo hanno mai imparato. Se le cose stanno così, voi nonne e nonni insegnateglielo perché è proprio un gesto grazioso e per renderlo bene ci vuole una bella coordinazione.

Certo i piccoli non dovranno fare marameo a chiunque, ed in ogni caso farlo sempre  per scherzare o per esercitarsi a farlo con disinvoltura. Molto meglio il marameo di certi gesti volgari.

Per chi non lo avesse mai fatto, ricordo: Appoggiare alla bocca il pollice di una prima mano, accostare al suo mignolo al pollice della seconda, muovere le dita libere di ciascuna mano dal basso in alto o viceversa, in direzione opposta l'una all'altra, come se fossero farfalle.

Buona serata e buon fine settimana da

nonna nedda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...