5/2/1997

Caro nonno e cara nonna, questa volta vi scrivo una fiastrocca:

Il fantasma rosso

C'era una volta un fantasma rosso 

che non abitava un castello abbandonato,

bensì nel reparto giocattoli di un supermercato

dove si si divertiva a più non posso

,incontrò un  gigante e di una stragaccia ,

tutta rugosa e tutta sdentata.

indossava una parrucca arruffata,

accanto teneva una gatta, amica di una vacca.

La  strega era tutta pazza,

teneva la gatta sulla gruccia.

Gigante e strega ridussero il fantasma a una frittata.

Fu questa la fine del povero fantasma rosso,

pappato da strega e colosso.

Ivan

                                                                                                

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...