LEGGERE TRA LE RIGHE

Un libro,
quando è un vero libro, ti avvince di qualsiasi argomento parli. Lo leggi in breve tempo, o a varie riprese se di tempo ne hai poco. Quando hai finito di leggerlo, lo lasci a malincuore e cominci a riflettere su quello che hai letto. Appena puoi, lo riprendi in mano e rileggi qua e là, le pagine che più avevi trovato interessanti, belle, perfette. A distanza di tempo , riprendi in mano il solito libro, lo rileggi con piacere da capo a fondo e ci scopri nuovi significati e leggi anche “tra le righe”, cioè scopri significati nuovi delle frasi, le parole son sempre quella ma tu sei cambiata/o perché hai fatto delle nuove esperienze, hai provato nuove emozioni, quindi leggi con uno spirito nuovo, più maturo e quindi capisci meglio quello che l’autore del libro voleva dirti.
Nella Sacra Bibbia ci sono dei libri che riportano fatti storici ed altri che riportano fatti storici ma con personaggi non storici e con episodi pensati dall’autore perché chi legge o ascolta leggere impari a comportarsi secondo la legge mosaica.
Le libro di ESTER si racconta di una giovane ebrea molto bella, Ester che viene scelta tra tante vergini bellissime per diventare la sposa del re. Ester e le altre vergini arrivano da tutto lo stato e vengono condotte a corte. Le aspettano gli appartamenti delle donne dove trascorreranno sei mesi prima di essere presentate al re perché scelga quella che gli piacerà tanto da eleggerla a sua sposa.
Sei mesi, da trascorrere senza far nulla, se non prepararsi a diventare esperte di profumi e di olii, e mentre le anziane condividevano con le giovanissime la loro esperienza di olii e di profumi, sicuramente ( e questo io lo leggo TRA le RIGHE)trasmettevano anche la scienza per amare il re e di conseguenza di essere da lui amate.Il re faceva a chiamare a turno le vergini a condividere il suo letto, poi richiamava quella che giudicava più brava delle altre nell’arte di amare e quella avrebbe sposato.
Certi libri si leggono con piacere più e più volte, sono sempre belli e non temono il passare dei secoli, persino dei millenni.

Questa sera chiudo il pc in tempo giusto per augurare ai cari visitors una felice notte.
nonna nedda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...