Il RITORNO trionfale ed ecologico della PLASTICA.

Non
si dirà più “plasticaccia con tono sprezzante e schifato, si dirà, in un futuro prossimo, AMICA plastica! Uomini e donne di buona volontà amiche dell’ambiente , CERCANO di riusare le bottiglie di plastica vuote per creare OGGETTI belli ed utili senza sottoporre la plastica a lavorazioni inquinanti. Si fanno e si sperimentano….barche ,arredi, vasche da bagno, piscine , piccoli mulini a vento (ogni nonno potrebbe costruirne uno per i nipotini…..
La bottiglia che galleggia sugli oceani E SI TROVA ABBANDONATA OVUNQUE, potrebbe essere riadattata, lasciandola così come è nata. La sua cattiva fama di essere di difficile smaltimento ( e quasi mai senza ulteriore inquinamento dell’ambiente, diverrà un pregio perché quale altra materia prima avrebbe la duraTa della plastica? E quale materia prima per quanto umile, verrebbe a costare meno della plastica?
Ricordo che una quarantina di anni fa andava di modo arredare le stanze da letto con letti ad acqua! Una specie di sacco di plastica ripieno d’acqua! Il peso spropositato che grava sui pavimenti ed altre magagne fecero sì che di letti ad acqua nessuno parla più.
Ma le bottiglie di plastica potrebbero costituire una novità positiva perché uno strato di bottiglie sia vuote che piene d acqua
basterebbe e l’effetto “mal di mare” non si avrebbe perché le bottiglie saranno sigillate l’una all’altra.
Anche una mini piscina per i nipotini i nonni potrebbero costruire, servendosi sempre e solo di bottiglie di plastica.
Fino a qualche decine d’anni fa c’erano i raccoglitori di scatole di cartone in futuro forse farò in tempo a vedere RACCOGLITORI di bottiglie di plastica.
chi mi conosce sa già che confido nel domani, che ho fiducia nei miei simili , che spero sempre in qualche cambiamento in meglio e quando i fatti mi danno ragione, mi sento confermata nella speranza.
Buon proseguimento di serata da
nonna nedda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il RITORNO trionfale ed ecologico della PLASTICA.

  1. Silvana ha detto:

    Ciao Nonna Nedda,
    per fortuna sempre battagliera!
    …………………………A quelle isole non voglio neppure pensarci !!!!!!!………………………………..
    Eh! SI, ci sarebbero molte cose belle da creare con le bottiglie di plastica! Se non si ha fantasia, basterà frugare nei siti giusti.. e lì si troveranno oggetti, anche UTILI, da fare con le proprie manine! E’ AI BAMBINI CHE BISOGNA DIRLO….che sono tanto tanto meglio di noi…
    Un abbraccio e ” ……….AUGURI…………. ”
    Nonnasissi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...